Prodotti & Servizi

Tecniche civili

Nelle coperture civili in alluminio vi sono innovazioni tecnologiche che consentono di conservare la classica estetica dei coppi.
In sostituzione c’è la classica lastra di alluminio preverniciato in continuo con il processo COIL.

Tecniche industriali

La scelta di una buona soluzione tecnica tuttavia non è sufficiente da sola a garantire il successo dell’intervento, infatti estrema importanza ha la scelta del materiale più idoneo.

A tale scopo le lastre grecate di alluminio sono il prodotto che meglio risponde ai requisiti indispensabili ad interventi di questo tipo, infatti presentano:

– Elevata resistenza meccanica, che si traduce in una notevole capacità di portata;
– Leggerezza, che non aggrava le strutture sulle quali si poggiano;
– Facile lavorabilità, caratteristica questa che consente di risolvere agevolmente tutti i problemi derivanti dalla forma della copertura da ricoprire.

Bonifica ed impermeabilizzazione

Resistenza alla corrosione, grazie alla sua prerogativa di autopassivazione l’alluminio, anche grezzo, si protegge da solo;

Assenza totale di manutenzione;

Possibilità di riciclo in quanto l’alluminio può essere, a fine utilizzo della copertura, recuperato tramite refusione senza provocare inquinamento.

Antisismica

Dall’autunno del 2012 la ditta Alu. Tecno Srl ha ampliato la gamma dei servizi offerta ai clienti, specializzandosi negli interventi di adeguamento sismico di edifici produttivi esistenti e realizzati senza criteri antisismici. La propria struttura organizzativa ha consentito di affrontare interventi complessi ed impegnativi, anche con la presenza diffusa di sottostrutture ed impianti tecnologici (elettrico, riscaldamento, ecc…), che hanno richiesto lo studio e la realizzazione di vincoli meccanici specifici ed innovativi. Per questi interventi ci si è avvalsi di Consulenti Tecnici per la progettazione e della collaborazione di Ditte in possesso di specifici attestati, quali la Seismic Academy Hilti. Attualmente si sta realizzando un impegnativo intervento di adeguamento sismico in uno stabilimento di grandi dimensioni in provincia di Piacenza, su progetto sismico/strutturale dello Studio Ing. Ersilio Riva di Lecco.

Un corretto ed efficace adeguamento sismico di una struttura produttiva esistente permette di:

– eliminare la possibilità di crollo di singoli elementi prefabbricati, evento che ha causato il numero maggiore di vittime e i danni di maggiore gravità durante il sisma in Emilia
Romagna e Lombardia nel 2012;

– consentire di operare in sicurezza, dopo il primo sciame sismico, per l’immediata
verifica degli eventuali danni strutturali e permettere la ripresa delle attività produttive dopo pochi giorni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi